Menu
Categories
Gluten Free Week
15 ottobre 2015 lacassataceliaca.blogspot.it

foto gluten free week

Gluten Free Week.

Cos’è? 

Noi di Gluten Free Travel and Living in collaborazione con l’associazione Sokult* abbiamo pensato di dar vita ad un evento dedicato alla celiachia (abbracciando anche altri tipi di intolleranze), ai bambini e al disagio delle famiglie con celiaci neo-diagnosticati, a tutte le persone affette da gluten sensitivity e a tutti coloro che simpatizzano per amore o per forza con una delle patologie in crescente aumento nella nostra società.

Perché?

Perché abbiamo pensato di potere/volere affrontare una tematica molto sentita ma in concreto molto poco affrontata nei contesti che non siano squisitamente legati alla ristorazione.

Come?

Prendendola per quella che è senza demonizzazioni, cioè una malattia che ha nella dieta senza glutine l’unica terapia possibile ad oggi; parlandone per far si che venga maggiormente conosciuta e non trattata come “celiachia? questa sconosciuta” nonostante i continui bombardamenti mediatici che spesso e volentieri non fanno vera informazione ma a volte portano ‘ i normali’ a prendere le distanze da qualcosa che credono di non saper/poter gestire a scapito delle persone celiache.

Informeremo, chiariremo, risponderemo e ci confronteremo tra noi celiaci, tra celiaci e simpatizzanti, tra celiaci e medici.

E i bambini che c’entrano?

Probabilmente l’impatto peggiore della diagnosi a livello psicologico è proprio nei bambini e nella loro famiglia, nella mamma del bambino che di punto in bianco non sa che pesci prendere per salvaguardare la salute del figlio, dopo avere assimilato che sta quasi del tutto nel sue mani che  spadellano in cucina.

Perché non coinvolgere non solo la mamma ma anche i bambini curiosi e desiderosi di mettere le mani in pasta?

Perché non impegnare i bambini in attività ludico-didattiche mentre le mamme stendono la pasta fresca senza glutine, riempiono i pirottini o stendono la pizza?

Chi è l’utente di riferimento?

Tutti! senza esclusioni di sorta. L’unico limite è il numero massimo di partecipanti.

Ma in concreto cosa si farà?

Laboratori di cucina senza glutine for dummies, chiunque può accedervi: senza competenze pre-acquisite,  con competenze in alcuni argomenti ma non in altri, chiunque voglia trascorrere momenti di condivisione e giovialità senza stress, soci e non soci.

Laboratori creativi per bambini, momenti di  apprendimento ludico in cui i bambini avranno la soddisfazione di imparare cose nuove, confrontandosi con altri bambini e portando a casa il frutto del proprio lavoro, tutti bimbi … soci e non soci.

Chi ha creduto in noi?

Intanto noi stessi, ci hanno seguito aziende locali con sponsorizzazioni di varia natura e professionisti che apporteranno il loro sapere per amore della diffusione di informazioni.

Quando e dove?

Dal 19 al 24 ottobre ai Cantieri Culturali alla Zisa a Palermo.

Tutte le informazioni dettagliate possono essere visionate nel programma che potete consultare qui.

 

 

 

 

 

*SoKult è un’Associazione tutta al femminile nata dall’idea e creata da quattro professioniste con competenze diverse ma complementari tra di loro, al fine di promuovere, gestire e realizzare eventi, manifestazioni e attività creative, culturali e formative destinate a utenti appartenenti a tutte le fasce di età e ispirate dalla necessità di creare spazi e momenti educativo – culturali da condividere.

Commenti

commenti

Lascia un commento
*